Cover

Mosca sta studiando delle misure di ritorsione in risposta alle sanzioni imposte dall’Ue alla Russia per il suo sostegno ai separatisti filorussi nell’est dell’Ucraina, scrive Trouw.

Secondo il quotidiano olandese gli agricoltori europei stanno già subendo le conseguenze del gelo delle relazioni tra l’Ue e la Russia: dalla settimana scorsa infatti le importazioni di frutta e verdura polacche sono vietate in Russia, ufficialmente per motivi sanitari. Una misura che, secondo Trouw, potrebbe estendersi ad altri paesi europei.