“Esclusivo: ecco come Usa e Regno Unito aggirano la privacy su internet”

Pubblicato il 6 Settembre 2013 alle 09:45

Cover

Secondo le nuove rivelazioni dell’ex agente dell’Nsa Edward Snowden le agenzie di intelligence statunitensi e britanniche hanno inserito una “porta di servizio” in un software di criptaggio commerciale in modo da accedere ai dati confidenziali di milioni di persone.
Alcune imprese tecnologiche avrebbero collaborato con i servizi, che possono contare su “tutta una serie di metodi” per superare i codici cifrati”, spiega un articolo del Guardian pubblicato anche dal New York Times. Il quotidiano aggiunge che

questi metodi includono misure segrete attraverso cui l’Nsa assume il controllo degli standard internazionali di codifica, l’utilizzo di supercomputer per distruggere i codici “brutalmente” e, fatto più sorprendente, la collaborazione con alcune delle aziende produttrici e fornitori dei sistemi di criptaggio.

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento