Antitrust

“Facebook chiede all’Europa di ‘likare’ l’accordo”

Pubblicato il 29 Maggio 2014 alle 10:36

Cover

Per evitare una potenziale inchiesta antitrust in Europa "Facebook ha chiesto alle autorità dell'Ue competenti di esaminare l'accordo da 19 miliardi di dollari [13,9 miliardi di euro] sull'acquisto del servizio di instant messaging WhatsApp", scrive il Wall Street Journal Europe. Il quotidiano aggiunge che

La mossa giunge a sorpresa, poiché l'acquisto è stato approvato negli Stati Uniti e non era previsto che venisse esaminato dalla Commissione europea, l'authority antitrust centrale dell'Ue. Ma, alla luce di potenziali inchieste da parte delle authority degli stati membri, Facebook punta su un'inchiesta che lo coprirebbe in tutti e 28 i paesi.

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento