Grandi speranze

Pubblicato il 6 Settembre 2012 alle 14:37

"Banca centrale europea", "Aspettative sul salvataggio dell’euro"

Il 6 settembre il presidente della Bce Mario Draghi ha annunciato una serie di misure per allentare la pressione sui paesi in crisi con il finanziamento del debito, come Italia e Spagna. L’istituto adotterà il programma "Outright monetary transactions", in base al quale potrà procedere all’acquisto illimitato di obbligazioni statali con scadenza fino a tre anni. I paesi che ne beneficeranno dovranno però richiedere l’aiuto del Fondo europeo di stabilità finanziaria.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento