“I partiti s’impadroniscono delle manifestazioni”

Pubblicato il 5 Settembre 2013 alle 09:36

Cover

Il 4 settembre circa duemila simpatizzanti dei partiti di destra, tra cui l’ex primo ministro Boiko Borisov, sono arrivati da diverse città del paese per manifestare a Sofia in occasione del rientro parlamentare dalle vacanze.
Si sono così aggiunti alle centinaia di manifestanti che da 84 giorni chiedono le dimissioni del governo tecnico di Plamen Orešarski, accusato di collusione con il mondo della finanza e il crimine organizzato, spiega 24 Tchassa.
Contemporaneamente centinaia di simpatizzanti dei partiti di sinistra hanno manifestato il loro sostegno per il governo. Dopo gli scontri con la polizia sono state arrestate sei persone.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento