“La Sirenetta non è solo un simbolo”

Pubblicato il 23 Agosto 2013 alle 09:24

Cover

Il 23 agosto la statua che rappresenta la protagonista del racconto di Hans Christian Andersen nel porto di Copenaghen compie cento anni.
Per l’occasione Politiken si lancia in una critica della scultura più famosa del paese come opera d’arte. La conclusione è che rispetto all’epoca in cui è stata realizzata,

si tratta di una scultura nettamente conservatrice, che non rappresenta niente più di quello che si vede.
Una semplicità che è probabilmente alla base del suo successo, commenta il quotidiano.

Iscriviti alla newsletter di Voxeurop in italiano

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento