Le agenzie minacciano il bailout

Pubblicato il 5 Luglio 2011 alle 12:40

Cover

"Le agenzie di rating minacciano l'aiuto alla Grecia", titola Público. Secondo il quotidiano di Lisbona il nuovo pacchetto di aiuti finanziari per la Grecia da circa 85 miliardi di euro, attualmente in discussione, potrebbe andare a sbattere contro un grosso ostacolo. "Le banche francesi e tedesche sono disposte a concedere una proroga alla Grecia per il pagamento del debito, ma a condizione che le agenzie di rating non declassino la valutazione del rischio del paese". Tuttavia questo è esattamente ciò che Fitch e Standard & Poor’s (le due maggiori agenzie di rating) minacciano di fare. Le agenzie sostengono che i colloqui tra Grecia e Ue stanno portando verso "un'insolvenza del pagamento secondo i nostri criteri". Tre giorni fa i ministri dell'eurozona hanno acconsentito a versare l'ultima tranche dell'attuale programma di aiuti alla Grecia, del valore di 12 miliardi, senza però fissare una data per l'approvazione del nuovo pacchetto. E la pressione su Atene torna alta.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento