Le grinfie del terrore

Pubblicato il 20 Febbraio 2015 alle 21:40

L'organizzazione Stato islamico (ISIS) ha previsto di conquistare la Libia e di usarla come testa di ponte per attaccare il sud dell'Europa, rivela The Daily Telegraph, citando dei documenti di propaganda dell'organizzazione terroristica scoperti dal think tank antifondamentalista Quilliam. Il quotidiano britannico afferma che questi documenti contengono i piani di ISIS per "inondare il paese nordafricano di combattenti provenienti dalla Siria e dall'Iraq, che attraverserebbero poi il Mediterraneo spacciandosi per migranti clandestini."

L'organizzazione jihadista vuole approfittare del disordine che regna in Libia dalla caduta di Gheddafi nel 2011, scrive ancora il Daily Telegraph, che ricorda come ha dimostrato di essere presente nel paese postando una video dell'uccisione di 21 copti egiziani, il 15 febbraio.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento