“Lo stato acquista Spp, le famiglie avranno gas a buon mercato”

Pubblicato il 4 Settembre 2013 alle 12:51

Cover

Il governo slovacco vuole controllare i prezzi del gas acquistando dal gruppo Ehp il 49 per cento delle azioni della società Spp, principale distributore slovacco ancora in mano ai privati, dieci anni dopo la privatizzazione, riporta Pravda.
Il controllo di Ehp e l’abbondanza di gas sul mercato – insieme alla promessa del gigante russo Gazprom, primo fornitore del paese, di ridurre le sue tariffe – dovrebbero permettere al governo di tagliare il costo dell’energia, rispettando gli impegni presi.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Abbònati!

Sullo stesso argomento