“Massiccio rimpasto amministrativo”

Pubblicato il 28 Agosto 2013 alle 09:45

Cover

Il 26 agosto il governo bulgaro ha avviato un rimpasto senza precedenti ai vertici dei principali enti pubblici in quella che molti osservatori definiscono un’epurazione politica, scrive Trud.
I direttori del Fondo per l’agricoltura, dell’Agenzia pe gli investimenti, della Direzione degli archivi, dell’Agenzia doganale, della polizia militare, dell’Istituto di statistica e dell’Agenzia per le infrastrutture stradali dovrebbero essere tutti sostituiti.
Il parlamento ha annunciato di voler procedere alla chiusura del Centro nazionale per lo studio dell’opinione pubblica, il principale istituto pubblico di sondaggi, definito “inutile”.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento