Missione di pace

Pubblicato il 31 Luglio 2013 alle 16:12

Forza! Stringetevi la mano e non se ne parla più.
Il rappresentante speciale dell’Unione europea per il sud del Mediterraneo, Bernardino Leon, è arrivato al Cairo, il 31 luglio, per “continuare a cercare una soluzione con tutte le fazioni” politiche egiziane.
La sua missione segue la visita dell’alta rappresentante dell’Ue per gli affari esteri, Catherine Ashton, che ha incontrato i capi del governo, dell’esercito e dei Fratelli musulmani, oltre all’ex presidente Mohammed Morsi.
Secondo l’Agence France Presse, oltre 300 persone sono state uccise dall’inizio della crisi attuale, a fine giugno.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!