Patti chiari con Ankara

Pubblicato il 7 Settembre 2009 alle 12:56

Cover

Secondo gli esperti della Commissione indipendente sulla Turchia, l'atteggiamento "contraddittorio" dell'Unione nei negoziati di adesione con Ankara "rischia di nuocere alle riforme in corso in Turchia e agli interessi stessi dell'Ue", riferisce il Financial Times. In un rapporto pubblicato il 7 settembre, il gruppo presieduto dal premio Nobel Martti Ahtisaari, che già in un "primo rapporto nel 2004 aveva contribuito a convincere i governi europei ad avviare dei negoziati di adesione con Ankara", rimprovera ai leader dei Ventisette di "rallentare le discussioni sull'adesione e di dare l'impressione di non volere che la Turchia entri nell'Unione", osserva il Ft. Il rapporto critica anche i leader europei per "aver trasformato i negoziati in un dibattito indiretto su argomenti preoccupanti per l'opinione pubblica, come l'immigrazione, l'occupazione e l'islam".

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Abbònati!

Sullo stesso argomento