“Piazza affari cade con Saipem”

Pubblicato il 31 Gennaio 2013 alle 11:13

Cover

La borsa di Milano ha perso l’1,34 per cento dopo che la compagnia per l’estrazione del gas Saipem, controllata dall'Eni, ha registrato un crollo del 34 per cento a causa della revisione al ribasso degli utili. A dicembre Saipem è stata coinvolta in uno scandalo di corruzione in Algeria (uno dei paesi chiave della sua attività) che ha portato alle dimissioni dell’amministratore delegato. Secondo Linkiesta.it l’intera vicenda è la conseguenza di una lotta di potere tra il governo algerino, che controlla la compagnia nazionale Sonatrach, e i potenti servizi segreti miliari. Anche la crisi degli ostaggi negli impianti di In Amenas potrebbe essere legata a questo scontro.

Categorie

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!