Vignetta La Grecia e l’austerity

Pietà americana

Pubblicato il 3 Febbraio 2015 alle 09:05

Su Obama: Un ♥ per la Grecia
Il cartello di Angela Merkel: Austerity

Mentre i nuovi dirigenti della Grecia cominciano una tournée delle capitali europee per presentare e difendere il loro programam anti-austerity, il presidente americano Barack Obama ha detto in un'intervista a CNN a proposito della Grecia che "non si possono continuare a spremere dei paesi in piena depressione". Per parte sua la cancelliera tedesca Angela Merkel ha dichiarato al quotidiano Hamburger Abendblatt che la Grecia ha già ottenuto una riduzione del suo debito nel 2012, quando i suoi creditori hanno accettato di rinunciare a una parte dei loro crediti.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento