Vignetta Conto alla rovescia per la Brexit

Premier meccanica

Pubblicato il 24 Marzo 2019 alle 11:01

In occasione del vertice del 21 marzo a Bruxelles, i leader dell'Unione europea hanno concesso al Regno Unito una doppia proroga del termine per lasciare l'Unione europea: se l'accordo di recesso negoziato con Londra e adottato lo scorso dicembre viene approvato dal Parlamento britannico prima della data fissata inizialmente per la Brexit, il 29 marzo, il termine verrà prorogato fino al 22 maggio (prima delle elezioni europee). In caso di mancata approvazione da parte del Parlamento, il paese dovrà decidere entro il 12 aprile se lascerà l'Ue senza accordo o se rimarrà temporaneamente nell'Unione. In quest'ultimo caso, il Regno Unito dovrà organizzare le elezioni europee che si terranno il 23 maggio.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento