La Tribune, 15 marzo 2010

Sarkozy sconfitto dalla crisi

Pubblicato il 15 Marzo 2010 alle 14:03
La Tribune, 15 marzo 2010

Cover

"La crisi ha votato", titola La Tribune all'indomani del primo turno delle elezioni regionali in Francia, contrassegnato da un'astensione superiore al 52 per cento e dal ritorno del Fronte nazionale. Con l'11,7 per cento dei voti il partito di estrema destra è in grado di presentarsi al secondo turno, il 21 marzo, nella metà delle regioni. "L'Fn, che ha fatto campagna sul rifiuto del sarkozismo, ritorna quasi al livello del 2004", continua il quotidiano. Gli altri grandi vincitori sono il Partito socialista (il 29,5 per cento) ed Europa ecologia (il 12,5 per cento), mentre l'Ump arretra al 27 per cento dei voti. Il presidente Nicolas Sarkozy, "più impopolare che mai", ha annunciato "una pausa nelle riforme nel secondo trimestre 2011, per rompere con la sua immagine di presidente iperattivo" in previsione delle elezioni presidenziali del 2012. I socialisti invece aspettano il secondo turno delle regionali, "che costituirà il primo atto delle primarie per la designazione del candidato socialista per il 2012".

Tags
Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Abbònati!

Sullo stesso argomento