Triplo No

Pubblicato il 1 Dicembre 2014 alle 23:45

"Quale sovrappopolazione?”

Durante un referendum popolare, il 30 novembre, gli svizzeri hanno bocciato l’iniziativa detta “Ecopop” volta a limitare l’immigrazione allo 0,2 per cento della popolazione all’anno. In questo modo, spiega la Tribune de Genève, “meno di 17mila persone, compresi i rifugiati, avrebbero potuto stabilirsi in Svizzera ogni anno, mentre, nel 2013, il saldo migratorio è stato di 80mila persone”. Nella stessa giornata, gli elettori hanno bocciato una proposta volta ad abolire la tassazione forfettaria dei ricchi stranieri e un’altra volta a portare al 20 per cento degli attivi le riserve auree della Banca centrale.

Categorie

Ti è piaciuto questo articolo? Ci fa piacere! È in libero accesso perché per noi il diritto a un’informazione libera e indipendente è essenziale per la democrazia. Ma questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha un costo. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per continuare a pubblicare degli articoli in diverse lingue e in totale indipendenza per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di membership e i loro vantaggi esclusivi, ed entra a far parte sin da ora della community di Voxeurop!

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!