Paesi Bassi-Oman

Una visita controversa

Pubblicato il 9 Marzo 2011 alle 12:01

Cover

"Accoglienza tiepida in Oman", titola Trouw all'indomani dell'arrivo della regina Beatrice nella capitale Mascate per una cena privata con il sultano Qabus Ibn Sa'id. La visita di stato in programma per il 2 marzo era stata annullata d'urgenza su consiglio del Parlamento, e sostituita con un invito privato del sultano. I deputati olandesi sono convinti che una visita ufficiale sarebbe inopportuna in un momento in cui l'Oman è scosso dalle rivolte popolari. La regina ha comunque insistito per recarsi a Mascate. La ragione secondo Trouw sta negli interessi economici in ballo: secondo il quotidiano l'Oman sarebbe infatti interessato all'acquisto di diverse fregate dai Paesi Bassi. Anche se il premier Mark "Rutte giura che la regina non è a caccia di contratti", Trouw mette in dubbio il carattere privato della visita di Beatrice, e si rammarica del fatto che il primo ministro, responsabile per le azioni della famiglia reale, non abbia capito che "il contesto della primavera araba avrebbe suggerito una decisione diversa".

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento