Very smart phone

Pubblicato il 25 Ottobre 2013 alle 14:29

Secondo le ultime rivelazioni dell’ex dipendente dell’Nsa Edward Snowden Washington spia sistematicamente i suoi alleati europei, a cominciare da Angela Merkel e François Hollande.
Al Consiglio europeo del 24 e 25 ottobre i leader dell’Ue hanno presentato una dichiarazione congiunta sullo spionaggio, che riflette "l’intenzione di Francia e Germania di avviare discussioni bilaterali con gli Stati Uniti allo scopo di raggiungere entro la fine dell’anno un accordo su questo aspetto".

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento