Vignetta Elezioni in Bulgaria

Ancora Bojko Borisov?

Pubblicato il 6 Ottobre 2022 alle 12:13
Bojko Borissov e i leader dei principali partiti: Kornelia Ninova (BSP), Hristo Ivanov (DB) e Kiril Petkov (PP). Sulla porta: Istituto Nazionale delle Assicurazioni. Nuovi pensionati.

Il 2 ottobre i bulgari hanno votato alle elezioni legislative anticipate. Cittadini per lo Sviluppo Europeo della Bulgaria (GERB, centro-destra) di Bojko Borissov è giunto in testa (24,5% dei voti, 67 seggi su 240). 

I conservatori sono quindi in vantaggio rispetto ai loro principali avversari, l'ex premier Kiril Petkov e il suo partito Noi continuiamo il cambiamento (PP, centro), che avranno ottenuto solo il  20,2% (53 seggi) dei voti. Le elezioni – le quarte in due anni – si sono svolte in un contesto di crisi politica e di stanchezza dell'opinione pubblica a seguito della caduta del precedente governo Petkov, della guerra in Ucraina e dell'impennata dei prezzi dell'energia e dei beni di consumo. Con un'affluenza alle urne inferiore al 40%, queste elezioni parlamentari mostrano l'esaurimento della popolazione nel paese più povero dell'UE.

Nonostante un precedente periodo al potere caratterizzato da una corruzione endemica, Borisov è riuscito ancora una volta a puntarla. GERB deve ora formare una coalizione di governo, un compito più che difficile per un partito che è fortemente isolato in parlamento: i principali partiti hanno accettato di negoziare con GERB a condizione che Borissov non faccia parte del governo.


Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento