Contrattazione sul bilancio

Pubblicato il 3 Novembre 2010 alle 11:50

Cover

"Riaperto il pacchetto austerity", titola Die Presse dopo che il governo austriaco ha annunciato la riapertura del dibattito sul bilancio 2011. Quest'ultimo, preparato in ritardo a causa delle elezioni regionali, è considerato socialmente iniquo e politicamente maldestro. Di fronte alle proteste sono stati abbandonati il progetto di sopprimere gli aiuti economici agli studenti e l'aumento delle tasse bancarie e petrolifere. Di colpo, sottolinea il quotidiano viennese, si moltiplicano le rivendicazioni, da parte soprattutto della chiesa, dei sindacati e degli studenti. Il cancelliere socialdemocratico Werner Faymann si è lasciato trascinare in "una contrattazione da bazar" mettendo in pericolo gli obiettivi economici dello stato, conclude Die Presse.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento