Nuovo giro per Mitsotakis

Pubblicato il 23 Maggio 2023 alle 17:22
Yannis Dermetzoglou | Mitzotakis
Sulle urne: 25 giugno, 21 maggio

Il partito del premier uscente Kyriakos Mitsotakis, Nea Dimokratia (ND, destra), è uscito vincitore dalle elezioni parlamentari greche del 21 maggio, con il 40,79% dei voti. Ha conquistato 146 dei 300 seggi in parlamento, dodici in meno rispetto alle elezioni precedenti smentendo i sondaggi e assicurandosi un vantaggio più che confortevole (20 punti rispetto a SYRIZA, la coalizione di sinistra arrivata seconda, e malgrado diversi eventi che potrebbero aver danneggiato la sua reputazione negli ultimi anni, a cominciare dal recente disastro ferroviario di Larissa.

Mitsotakis ha ora il difficile compito di formare un governo senza allearsi con i suoi principali avversari a sinistra. Se dovesse fallire, dovrà indire nuove elezioni, il cui vincitore otterrebbe un premio di maggioranza di cinquanta seggi, sufficienti a garantirgli la maggioranza assoluta.


Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Abbònati!

Sullo stesso argomento