Vignetta 2021 in vignette
La ripartizione "equa" dei vaccini.

Il 2021 secondo Tom

Tra il ritorno del Covid-19, i disastri ambientali, le proteste e la COP26 di Glasgow, il 2021 è stato un anno particolarmente intenso. Voxeurop propone uno sguardo umoristico su quest'anno appena trascorso con una selezione delle migliori vignette del disegnatore olandese Tom Janssen.

Pubblicato il 23 Dicembre 2021 alle 11:00
La ripartizione "equa" dei vaccini.

Ci siamo lasciati il 2020 alle spalle nella speranza di trovare più tranquillità nell'anno che sta per chiudersi, ma il 2021 ci ha portato notizie troppe intense, a livello europeo e internazionale. Se dovessimo riassumere quest'anno non sapremmo da dove iniziare.... la presidenza di Joe Biden, il ritorno del Covid-19, la crisi migratoria alla frontiera tra Polonia e Bielorussia...

La nostra missione a Voxeurop è quella di aiutare i nostri lettori a capire questi eventi, scegliendo i migliori articoli e le migliori vignette nella stampa europea e internazionale. Alcune immagini valgono più di mille parole, ed è per questo che vi proponiamo di concludere l'anno con una selezione delle migliori vignette del 2021 dell'artista olandese Tom Janssen.

Nato nel 1950, Tom Janssen ha lavorato a lungo per il quotidiano olandese Trouw. I suoi disegni sono apparsi anche su Time Magazine, Le Monde e il New York Times. Nel 2006, ha ricevuto il terzo premio World Press Cartoon. Il 2021 è stato un anno di successi: Tom ha vinto il primo premio della seconda edizione dell'European Cartoon Award e del concorso internazionale di vignette satiriche Libex.

Clicca su un disegno per far vedere le vignette.



Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

LIVE: raccontare la crisi dei rifugiati, sul campo

Il giornalista bielorusso Anton Trafimovitch e il greco Stavros Malichudis hanno raccontato per Voxeurop la situazione dei rifugiati in Europa e alle sue frontiere, in Grecia e Bielorussia. Una discussione sul lavoro del giornalista sul campo, in un momento in cui l’Europa fortezza si chiude ulteriormente.

Vedi l'evento >

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento