“La polizia ha schedato migliaia di rom”

Pubblicato su 23 Settembre 2013 alle 11:34

Cover

Dal 2012 la polizia svedese ha schedato 4.029 rom, tra cui un migliaio di minori, nonostante la schedatura etnica sia illegale in Svezia, rivela Dagens Nyheter.
Avviata dalla polizia di Lund, in Scania (Sud), la schedatura indica anche i legami tra le persone ed è accessibile per gli agenti di altri dipartimenti come la polizia criminale, spiega il quotidiano. Secondo Dagens Nyheter

La schedatura contiene il nome di molte persone che non hanno mai commesso alcun crimine. Tra gli schedati ci sono il capo dell’Associazione dei giovani rom e alcuni atleti, politici ed esponenti della scena culturale.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento