L’Europa è adesso!

Sessant’anni dopo la firma del trattato di Roma abbiamo fatto un video per celebrare "la più incredibile invenzione politica della storia moderna".

Pubblicato il 24 Marzo 2017 alle 09:22

Sessant’anni dopo il trattato di Roma, firmato il 25 marzo 1957, l’Unione europea “è la più incredibile invenzione politica della storia moderna”, per citare lo scrittore Roberto Saviano.

Ma è incompleta, minacciata dai suoi demoni interni e dai suoi avversari esterni. L’Europa, è una storia di sangue e di riconciliazione, di prosperità e di sogni incompiuti. L’Europa porta con sé i ricordi tragici di dittature e di divisioni, ma anche un immaginario comune e di una cultura condivisa. Il cinema e le immagini d’archivio ce lo ricordano.

Oggi i problemi dell’Unione e le pressioni nazionaliste rappresentano un pericolo, ma anche un’occasione storica per riprendersi e per rivendicare più Europa, subito!

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento