Vignetta Dopo il rapporto sul volo MH17

Missile identificato

Pubblicato il 14 Ottobre 2015 alle 17:33

All’indomani della pubblicazione del rapporto dell’Ufficio olandese d’inchiesta per la sicurezza sulla distruzione in volo del Boeing 777 della Malaysia Airlines, la stampa olandese chiede che venga identificato e giudicato chi ha lanciato il missile terra-aria di fabbricazione russa Buk che ha abbattuto l’aereo sopra l’est dell’Ucraina il 17 luglio 2014, provocando la morte delle 298 persone a bordo.

NRC Next sostiene che –

una cosa è certa: il volo MH17 non è stato abbattuto da un SU-25 ucraino. Anche se i russi hanno sempre detto il contrario, non c’erano aerei militari nella zona al momento dell’incidente. Un’altra bugia russa confutata.

E Trouw scrive che trascinare gli autori in giudizio

non sarà facile. Mosca sta già parlando di un ‘rapporto di parte’ e insiste nel dire che l’Ucraina è colpevole dell’attacco.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!