Se le Fiandre preferiscono i bambini fiamminghi

Pubblicato il 10 Luglio 2009 alle 13:04

La pubblicazione del programma di governo della coalizione che si appresta ad amministrare il territorio delle Fiandre, preoccupa Le Soir. I cristiano-democratici, i nazionalisti e i socialisti, alleatisi dopo le elezioni regionali del 7 giugno, hanno deciso di concedere sostegni bonus e premi più elevati agli studenti fiamminghi. "Traduzione: il piccolo Jan è più uguale del piccolo Jean", scrive il quotidiano francofono belga.

"Il comportamento dei leader fiamminghi non è offensivo solo nei confronti dei francofoni. È anche una mancanza di rispetto verso il popolo fiammingo. Se le Fiandre "consentissero queste spese sconsiderate mentre si trovano in difficoltà finanziaria, alla fine sarebbero le stesse famiglie a pagare il costo di questa farsa", incalza Le Soir.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento