SkyEurope nella bufera

Pubblicato il 4 Giugno 2009 alle 15:10

Sembra davvero finita per SkyEurope: oberata di debiti, deve anche affrontare la collera dei propri dipendenti. "È la prima volta che gli impiegati della compagnia low cost si schierano contro di essa", scrive il quotidiano MF DNES. A ciò si aggiunge il malcontento espresso dai creditori: alcuni di essi hanno pubblicato sulla stampa ceca e slovacca annunci che invitano gli altri a costituire un comitato per intraprendere congiuntamente un'azione legale.

"Non pagare non è una nostra scelta, stiamo cercando i soldi", ha dichiarato il capo di SkyEurope Jason Bitter a MF DNES. "In caso di fallimento, SkyEurope non potrà rimborsare i biglietti pagati in anticipo." Per gli ultimi sei mesi si tratterebbe in totale di 32 milioni di euro.

Ti è piaciuto questo articolo? Ci fa piacere! È in libero accesso perché per noi il diritto a un’informazione libera e indipendente è essenziale per la democrazia. Ma questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha un costo. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per continuare a pubblicare degli articoli in diverse lingue e in totale indipendenza per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di membership e i loro vantaggi esclusivi, ed entra a far parte sin da ora della community di Voxeurop!

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento