La presidente del Brasile Dilma Rousseff: “La terra ha delle risorse limitate!

L'Europa: “anche noi!

Venti anni dopo la sua prima edizione, il 20 giugno si è aperto a Rio de Janeiro il quarto Summit della Terra. Tra i 50mila partecipanti, si contano un centinaio di capi di stato e i rappresentanti di diverse ong. A causa soprattutto della crisi economica, le ambizioni del summit sono state ridimensionate: non ci sarà l'Organizzazione mondiale dell'ambiente e la conversione all'economia verde e lo statuto delle acque internazionali non sono stati inseriti nella dichiarazione finale. Questa propone invece un rafforzamento del Programma dell'Onu per l'ambiente e l'adozione entro il 2015 di una definizione degli obiettivi dello sviluppo sostenibile.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di tradzuzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!