“Viva gli sposi!”

Pubblicato il 23 Aprile 2013 alle 09:04

Cover

Il 23 aprile, in occasione del voto sulla legge che consente il matrimonio e l’adozione alle coppie omosessuali, Libération ha chiesto agli artisti Pierre e Gilles di illustrare la prima pagine del quotidiano e alcune rubriche.

Grazie alla nuova legge la Francia diventa il quattordicesimo paese ad autorizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Il voto arriva in un contesto sociale molto teso, con gli oppositori del “matrimonio per tutti” che continuano a manifestare e sperano ancora di far abrogare la legge. Il quotidiano saluta

una svolta largamente anticipata dalla società. In tutti i luoghi in cui il matrimonio e/o l’adozione sono permessi è stato dimostrato che i profondi movimenti culturali sono infinitamente più potenti e integratori di questa “natura introvabile” che avrebbe stabilito una volta per tutte cosa devono essere un padre, una madre e una famiglia.

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni un giornalismo che non si ferma ai confini

Approfitta delle offerte di abbonamento oppure dai un contributo libero per rafforzare la nostra indipendenza

Sullo stesso argomento