Editoriale Diventare azionista di Voxeurop

Voxeurop apre il capitale ai suoi lettori

Il 9 maggio, in occasione della Festa dell’Europa, abbiamo aperto il capitale della nostra cooperativa europea di informazione. Si tratta di un’iniziativa inedita nel paesaggio dell'informazione e rappresenta, secondo noi, il futuro della stampa e della democrazia. Oltre sessanta lettori e lettrici hanno già deciso di partecipare.

Pubblicato il 27 Maggio 2021 alle 10:26

Chi possiederà i giornali del futuro? Oggi, e in tutta Europa, la crescente concentrazione dei mezzi d'informazione nelle mani di gruppi industriali e finanziari solleva la questione dell’etica giornalistica e dei fondamenti della nostra democrazia. Non dobbiamo smettere di ripetere che la libertà dell'informazione è uno dei pilastri della democrazia

Come hanno ricordato di recente e con brio l’economista Julia Cagé (che fa parte del comitato scientifico di Voxeurop) e il giurista Benoît Huet nel loro saggio L'information est un bien public, l'informazione è un bene pubblico e come tale va protetto. Dobbiamo lavorare insieme per garantirne l'accesso in quanto diritto fondamentale.

Insieme ai giornalisti, i lettori e le lettrici hanno non solo voce in capitolo nella gestione dei loro giornali, ma anche un ruolo fondamentale nel garantirne l'indipendenza.


Leggi anche:

👉 Voxeurop, un media che appartiene a una cooperativa e ai suoi lettori
👉 Il nostro manifesto per un giornalismo europeo

Ecco perché, in occasione della Festa dell’Europa, il 9 maggio, abbiamo lanciato un’iniziativa senza precedenti per un giornale europeo. Abbiamo invitato i nostri lettori e le nostri lettrici, e tutti coloro che desiderano partecipare alla costruzione di una sfera pubblica europea più forte, a unirsi a noi in questa impresa, offrendo la possibilità di diventare azionisti della nostra società cooperativa europea (SCE) d'informazione insieme a noi.

Una sessantina di loro, originari di più di 10 paesi (Belgio, Francia, Spagna, Romania, Germania, Ungheria, Italia, Svizzera, Gran Bretagna, Polonia e Paesi Bassi), hanno già risposto positivamente e li ringraziamo.

Non si tratta di persone che investono in Voxeurop SCE per percepirne i dividendi (il 100 per cento dei nostri profitti sono reinvestiti nel progetto per sostenere il giornalismo indipendente), né per esercitare un’influenza editoriale (nessun azionista ha il diritto di esigere che pubblichiamo, correggiamo o censuriamo articoli). 

Inoltre, nessuno di loro avrà il controllo esclusivo della società poiché, secondo il principio cooperativo, una persona = un voto, indipendentemente dal capitale posseduto (1).

Diventando azioniste, queste persone saranno al centro della nostra cooperativa e co-decideranno la sua direzione, votando alle nostre assemblee generali. Parteciperanno ad un’avventura europea unica nel suo genere, unendosi ad una comunità di lettori, lettrici e giornalisti di 19 nazionalità. E, soprattutto, rafforzeranno il giornalismo indipendente.

Se vuoi unirti a questa avventura, se vuoi investire come lettrice o lettore (2) in Voxeurop SCE, o se hai una domanda, ti invitiamo a scriverci a shareholders@voxeurop.eu. Ti manderemo un dossier completo con tutte le informazioni. 

Allora, chi controllerà i mezzi d'informazione nel futuro? Per Voxeurop la risposta è chiara: le sue lettrici e i suoi lettori, e tutti coloro che, in Europa, hanno a cuore una  stampa libera e indipendente.


Note:

Se sei residente fiscale francese, il tuo contributo ti dà diritto a una deduzione del 50 per cento dell’imposta sul reddito, grazie al nostro status di Impresa di Stampa Solidale.

 1. Gli azionisti sono raggruppati in collegi di voto secondo le categorie e nessun collegio di voto ha più del 50 per cento dei voti.

 2. In conformità con il nostro statuto questa opportunità è aperta in via prioritaria ai nostri membri che hanno scelto il sostegno annuale, o sono stati al nostro fianco per almeno 12 mesi. Per saperne di più, leggi il nostro programma di adesione.


Iscriviti alla newsletter di Voxeurop in italiano


Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento