Basta con la dittatura dell’inglese

L’affermazione dell’inglese come lingua franca europea minaccia la ricchezza linguistica del continente. I linguaggi nazionali devono essere tutelati o rischiano di scomparire.

Ringraziamo gli informatori

Lo scandalo delle intercettazioni dimostra che i servizi d’intelligence sono al di fuori del controllo delle istituzioni democratiche. Solo insider come Edward Snowden possono rivelare i loro reati.

Pesticidi al bando per salvare le api

In risposta alle preoccupazioni per la moria degli insetti, il 29 aprile la Commissione europea ha votato un bando di due anni sui nicotinoidi considerati responsabili.

Prigionieri di Babele

L’allargamento dell’Ue ha moltiplicato le lingue ufficiali e le spese di traduzione. Per semplificare le cose c’è chi vorrebbe usare solo l’inglese, ma nei paesi latini l’opposizione sembra insormontabile.

Caccia al killer delle api

La Commissione europea vuole mettere al bando una categoria di insetticidi considerati responsabili della scomparsa degli insetti impollinatori. Ma l’industria chimica non vuole perdere i propri profitti.

Le delizie dell’eurolingua

L’espressione tedesca per "piano di salvataggio" può significare "paracadute" e "ombrello". Con l’aggravarsi della crisi il suo smodato utilizzo sulla stampa produce un diluvio di metafore involontariamente comiche.