Vignetta Commissione europea

Chi mollerà per primo?

Pubblicato il 27 Maggio 2014 alle 15:21

Il candidato del PPE (conservatore) alla presidenza della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ha chiesto per sé la testa dell'esecutivo di Bruxelles, dopo la vittoria del suo partito nelle elezioni europee. Ma il suo avversario socialista Martin Schulz punta a trovare una maggioranza in seno al parlamento per sostenere la sua candidatura. Secondo gli osservatori tuttavia, sarà la cancelliera tedesca Angela Merkel che avrà l'ultima parola.

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento