Cover

Al secondo giorno di conclave e al quinto scrutinio, i 115 cardinali elettori hanno scelto l'arcivescovo di Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio, 76 anni.

Bergoglio non era tra i favoriti. Primo latinoamericano e primo gesuita a diventare vescovo di Roma, ha scelto il nome di Francesco, “un segno di semplicità” per un religioso ”solido nella dottrina ma allo stesso tempo riformatore”, scrive il Corriere.

Il quotidiano ricorda inoltre che il 266esimo sovrano pontefice è nato da genitori italiani, è “appassionato di tango” e “parla il dialetto piemontese”.