Vignetta Nuova variante del Covid-19

Entra Omicron

Pubblicato il 30 Novembre 2021 alle 10:21

La quinta ondata di Covid-19 è arrivata, seguita da numerose manifestazioni contro le nuove misure sanitarie in tutta Europa. Ma Omicron, la nuova variante, potrebbe cambiare le carte in tavola.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della sanità questa nuova variante, scoperta in Sudafrica il 21 novembre 2021, presenta un alto numero di mutazioni e comporta "un elevato rischio di reinfezione".

La variante Omicron è stata individuata in diversi paesi tra cui il Regno Unito, la Germania e il Belgio. Nei Paesi Bassi 61 passeggeri che si trovavano su due voli provenienti dal Sudafrica sono risultati positivi al Covid-19, di cui 13 positivi alla nuova variante.

Per far fronte alla recrudescenza del virus, in tutto il mondo sono state annunciate nuove misure sanitarie e restrizioni di viaggio, specialmente verso e dai paesi dell'Africa meridionale, come suggerito dall'Unione europea.



Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento