La frontiera più pericolosa al mondo

Pubblicato il 17 Aprile 2015 alle 13:08

Il 17 aprile la polizia italiana ha arrestato 15 uomini sospettati di aver buttato in mare alcuni migranti cristiani ghanesi da una barca salpata dalla Libia, riferisce Times of Malta. Secondo il quotidiano,

si teme che circa complessivamente 450 persone siano annegate questa settimana. Circa 400 sono morte dopo che la barca sulla quale viaggiavano si è capovolta.

Secondo l'Acnur,

Dall'inizio dell'anno oltre 35mila rifugiati e migranti hanno attraversato il mediterraneo (compresi i 23.500 sbarcati in Italia e gli oltre 12mila arrivati in Grecia). Nello stesso periodo, circa 950 persone sono date per morte o disperse in mare.

Abbònati alla newsletter di Voxeurop in italiano

Ti è piaciuto questo articolo? Ci fa piacere! È in libero accesso perché per noi il diritto a un’informazione libera e indipendente è essenziale per la democrazia. Ma questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha un costo. Abbiamo bisogno del tuo sostegno per continuare a pubblicare degli articoli in diverse lingue e in totale indipendenza per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di membership e i loro vantaggi esclusivi, ed entra a far parte sin da ora della community di Voxeurop!

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento