Vignetta I Pandora Papers

I saccheggiatori

Pubblicato il 5 Ottobre 2021 alle 09:48

Dopo i Panama Papers del 2016 e i Paradise Papers del 2017, il Consorzio internazionale dei giornalisti investigativi (International Consortium of Investigative Journalists, ICIJ)) ha pubblicato lo scorso 3 ottobre i Pandora Papers. Si tratta di oltre 11,9 milioni di documenti che rivelano le operazioni finanziarie di decine di migliaia di beneficiari di società off-shore. Gli archivi risalgono fino a 50 anni fa, anche se la maggior parte delle società sono state create tra il 1996 e il 2020.

Tra i nomi che appaiono in quella che è la più importante pubblicazione di documenti riservati della storia, ci sono 300 responsabili pubblici e 35 capi di stato, e 130 miliardari provenienti da 90 paesi: tra questi il re della Giordania Abdallah II, il primo ministro ceco Andrej Babiš e l'ex direttore generale del Fondo monetario internazionale (FMI) Dominique Strauss-Kahn. 

Nonostante il suo nome non figuri direttamente nei Pandora Papers, Vladimir Putin è tra le persone sospettate di evasione fiscale: numerose transazioni finanziarie nel suo entourage ristretto suggeriscono che il presidente russo ha vari prestanomi che detengono beni per lui. Putin, cui patrimonio totale è stimato in decine – se non centinaia – di miliardi di dollari, ha respinto le accuse.

Uno studio pubblicato nel 2020 dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), ha stimato che la somma detenuta nelle società off-shore ammonta a 11 300 miliardi di euro.

Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


Europe Talk


Categorie

Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento