Vignetta Offensiva della Turchia in Siria

Violenta reazione europea

Pubblicato il 14 Ottobre 2019 alle 14:20

L'offensiva lanciata dall'esercito turco nei territori del nord-est della Siria controllati dalle forze curde dopo dell'annuncio del ritiro delle forze americane dalla regione ha provocato circa 100 vittime tra i combattenti curdi e almeno 30 tra i civili, e circa 130.000 sfollati dall'inizio delle operazioni del 9 ottobre.

Di fronte alle critiche degli europei, Ankara ha minacciato l'Unione Europea di lasciare andare in Europa i 3,6 milioni di rifugiati siriani che accoglie, mentre Germania e Francia hanno annunciato che sospenderanno le esportazioni di armi verso la Turchia.

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento