Vignetta Elezioni legislative in Ungheria

Tappeto rosso

Pubblicato il 6 Aprile 2022 alle 12:04

Viktor Orbán raddoppia. Almeno questo è ciò che indica il risultato finale delle elezioni politiche ungheresi del 3 aprile, in cui Fidesz ha ottenuto il 53,13 per cento dei voti. Il partito nazional-populista del primo ministro uscente ha così ottenuto la sua quarta vittoria consecutiva. Lo scrutinio si è svolto in condizioni definite dagli osservatori dell'OCSE come "inique", a causa della "diffusa sovrapposizione dei messaggi del governo e della coalizione al governo che offuscava la demarcazione tra stato e partito, così come l'unilateralità dei media e il finanziamento poco trasparente della campagna elettorale".

Orbán aveva come avversari una coalizione senza precedenti, che racchiudeva numerosi partiti di sinistra e una a formazione di estrema destra guidata da Péter Márki-Zay, un sindaco conservatore senza esperienza.  

Questo nuovo tour de force giuge dopo dodici anni di potere durante i quali il governo ungherese ha preso il controllo della stampa e della maggior parte delle strutture politiche ed economiche del paese. Alla fine, né le accuse di corruzione, né gli eccessi autoritari né la compiacenza di Viktor Orbán nei confronti di Vladimir Putin sono stati sufficienti a minare la sua posizione nell'opinione pubblica. Mentre la guerra infuria in Ucraina, Orbán è riuscito a presentarsi come il garante della pace e della stabilità in Ungheria, utilizzando misure come l’aumento del salario minimo e il blocco dei prezzi per mantenere alta la sua popolarità.


Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento