Vignetta Tensioni Ue-Polonia

Partita a bowling

Pubblicato il 26 Ottobre 2021 alle 14:09

Nella vignetta: “Passaparola: apriamo il dialogo”

L’Unione europea smorza le tensioni con la Polonia sulla questione del rispetto dello stato di diritto da parte del governo di Varsavia. In occasione del vertice europeo del 21 e 22 ottobre, i capi di stato e di governo hanno esposto nuovamente le loro preoccupazioni sulla situazione polacca, pur rifiutando, per il momento, di imporre delle sanzioni.

Da diversi anni Varsavia e Bruxelles si trovano in disaccordo su alcune riforme della gisutizia portate avanti dal partito ultraconservatore al potere in Polonia, Diritto e giustizia (PiS). L'Ue sostiene che queste riforme rappresentano un ostacolo per le libertà democratiche, ma il governo polacco afferma che sono necessarie per eliminare la corruzione tra i giudici. La decisione della Corte costituzionale polacca secondo cui alcuni articoli dei trattati europei sarebbero incompatibili con la costituzione polacca, ha recentemente generato ulteriori tensioni ed evocato lo spettro di una "Polexit".

Bruxelles si è dichiarata aperta al dialogo, pur riservandosi il diritto di ricorrere a misure legali e finanziarie se le negoziazioni dovessero fallire. Una decisione poco apprezzata dal Primo ministro polacco, Mateusz Morawiecki.


Il meglio del giornalismo europeo, ogni giovedì, nella tua casella di posta


EUROPE TALKS

Rispondi alla domanda qui sotto e partecipa a Europe Talks: conversa online faccia a faccia con una persona di un altro paese europeo che non la pensa per forza come te! 👇


Ti è piaciuto questo articolo? Noi siamo molto felici. È a disposizione di tutti i nostri lettori, poiché riteniamo che il diritto a un’informazione libera e indipendente sia essenziale per la democrazia. Tuttavia, questo diritto non è garantito per sempre e l’indipendenza ha il suo prezzo. Abbiamo bisogno del tuo supporto per continuare a pubblicare le nostre notizie indipendenti e multilingue per tutti gli europei. Scopri le nostre offerte di abbonamento e i loro vantaggi esclusivi e diventa subito membro della nostra community!

Sei un media, un'azienda o un'organizzazione? Dai un'occhiata ai nostri servizi di traduzione ed editoriale multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di una stampa indipendente. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti a noi!

Sullo stesso argomento