Consiglio europeo

Un vertice minimalista

Pubblicato il 17 Ottobre 2012 alle 13:22

“L'Unione europea verso un accordo minimo per il vertice”, titola El País a proposito della riunione dei capi di stato e di governo dell'Ue che si terrà a Bruxelles giovedì e venerdì. Secondo il quotidiano madrileno l'Ue vuole “guadagnare tempo” per

mettere nero su bianco le concessioni alla Grecia (Atene avrà una proroga di due anni per rispettare gli obiettivi in materia di riduzione del deficit) e finire di negoziare una volta per tutte il salvataggio della Spagna. Con la pax romana sui mercati tutto è più facile: Berlino ha dato ieri segnali chiari dello fatto che le misure per Atene e Madrid sono molto vicine.

Ma c'è un “rischio evidente”, sottolinea El País:

Ogni volta che l'Unione prova ad agire con discrezione […] arriva uno schianto frontale. O ancora peggio: i mercati fanno marcia indietro e cominciano ad attaccare con la scusa dell'incapacità di reagire dell'Ue. Questa volta il problema sarà trovare una soluzione appropriata (e il tempo necessario) per la Spagna e la Grecia, ma anche mettersi d'accordo sul modo migliore di attivare il doppio bazooka della Bce e del meccanismo di salvataggio per mettere fine al circolo vizioso dei problemi finanziari e della crisi del debito. […] Evitare le collisioni è la specialità della casa, ed è per questo che il Nobel per la pace è stato assegnato all'Ue. Ma per la stessa ragione è poco probabile che l'Unione vinca anche quello per l'economia.

Abbònati alla newsletter di Voxeurop in italiano

Sei un mezzo d'informazione, un'impresa o un'organizzazione? Scopri le nostre offerte di servizi editoriali su misura e di traduzione multilingue.

Sostieni il giornalismo europeo indipendente

La democrazia europea ha bisogno di mezzi d'informazione indipendenti. Voxeurop ha bisogno di te. Unisciti alla nostra comunità!

Sullo stesso argomento